Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 settembre 2014

Durc, dubbi sui termini della regolarità

09/09/2014 – In caso di autodichiarazione per il rilascio del Durc è possibile la regolarizzazione entro 15 giorni o la regolarità deve sussistere al momento in cui è rilasciata la dichiarazione? Sull’argomento sono intervenuti il Tar Veneto e il Ministero del lavoro, le cui posizioni sono state spiegate dall’Inps con il messaggio 6756/2014.   Con la sentenza 486/2014, il Tar Veneto aveva inizialmente affermato che quanto dichiarato deve corrispondere al vero e che la regolarità deve sussistere al momento in cui l’autodichiarazione è resa.     Dopo la sentenza e una serie di richieste di precisazioni, il Tar ha spiegato che la Legge del Fare (L 98/2013) ha disciplinato il preavviso di accertamento negativo, in base al quale gli enti inviano un avviso di regolarizzazione, dando all’interessato 15 giorni per provvedere.   D’altra parte l’Inps ha ricordato che sulla questione è intervenuto..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria