Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 giugno 2015

Durc online, Inps: in caso di dubbi verifiche entro 72 ore

09/06/2015 – L’Inps si prepara alla certificazione della regolarità contributiva in tempo reale e con il messaggio 45482/2015 raccomanda alle sedi territoriali che le verifiche siano effettuate entro 72 ore dal ricevimento delle istanze. Verifiche Inps sulla regolarità contributiva Si tratta di un’osservazione che potrebbe lasciar trasparire il timore di qualche inadeguatezza delle banche dati, che per essere messe online hanno richiesto lunghi tempi di adeguamento, tanto da ritardare l’emanazione del DM 30 gennaio 2015 per la smaterializzazione del Documento unico di regolarità contributiva (Durc) prevista per lo scorso anno dal Jobs Act (DL 34/2014). Come si legge nel testo del messaggio, nel caso in cui, dopo la presentazione dell’istanza di verifica da parte degli interessati, vengano riscontrate incongruenze, gli uffici territoriali competenti devono verificare entro 72 ore se le inadempienze sono reali o.. Continua a leggere su Edilportale.com Corsi Online Italia