Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

14 gennaio 2015

Ecobonus 2015: prorogate le detrazioni 65%


Ecobonus 2015: prorogate le detrazioni 65%

È confermata la proroga fino al 31 dicembre 2015 del ‘classico’ ecobonus 65% per la riqualificazione energetica degli edifici e della detrazione del 50% per le ristrutturazioni, i mobili e gli elettrodomestici, alle stesse condizioni attuali.

Ecobonus 2015: prorogate le detrazioni 65%La legge di Stabilità incrementa, inoltre, la ritenuta sui bonifici, che passa dal 4 all'8 per cento. Si tratta della ritenuta che banche e poste devono applicare al momento del pagamento dei bonifici a titolo di acconto dell'imposta dovuta dall'impresa che effettua i lavori.

Ecco le nuove disposizioni, contenute al comma 47 dell’art. 1, schematizzate in punti:

detrazione del 65% per gli interventi di efficienza energetica fino al 31 dicembre 2015, (in luogo del 50% previsto a partire dal 1° luglio 2015), estesa anche alle spese documentate e rimaste a carico del contribuente, relative a:

1) interventi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il condominio;

2) acquisto e posa di pannelli solari, fino a un valore massimo della detrazione di 60.000 euro;

3) acquisto e posa di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, fino a un valore massimo della detrazione di 30.000 euro;

4) detrazione del 50% per le ristrutturazioni edilizie (in luogo del 40% previsto a partire dal 1° gennaio 2015), fino a fine 2015;

5) detrazione del 50% per le spese per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+, fino al 31 dicembre 2015. Le spese saranno computate indipendentemente dall’importo sostenuto per le spese di ristrutturazione che fruiscono della detrazione di cui all’art. 16 , comma 1, D.L. n. 63/2013;

6) detrazione del 65% per gli interventi di adozione di misure antisismiche, su edifici ricadenti nelle zone ad alta pericolosità (zone 1 e 2), anche in questo caso per tutto il 2015 (in luogo del 50% previsto a partire dal 1° luglio 2015).

Ecobonus e ristrutturazioni, agevolazioni prorogate per tutto il 2015

Ecobonus 2015: prorogate le detrazioni 65%Legge dello Stato 23/12/2014 n. 190

LEGGE 23 dicembre 2014, n. 190
Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilita' 2015). (14G00203) (GU Serie Generale n.300 del 29-12-2014 - Suppl. Ordinario n. 99)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 01/01/2015, ad eccezione della disposizione di cui al comma 16 che entra in vigore il 01/7/2015, delle disposizioni di cui ai commi 281, 282, 283, 396, 408, 409, 410, 411, 412, 413, 487, 513, 514, 515, 516, 517, 518, 519, 520, 521, 522, 523 che entrano in vigore il 29/12/2014, del comma 503 che entra in vigore il 29/12/2014 e dei commi 692, 693, 694, 695, 696, 697, 698, 699 e 700 che entrano in vigore il 30/12/2014.


Leggi altri articoli della categoria Generale