Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

12 gennaio 2016

Ecobonus 65% incapienti, la Camera chiede di trasformarlo in credito d’imposta

12/01/2016 - Potrebbe essere modificata a breve la norma, introdotta dalla Legge di Stabilità, che consente ai lavoratori dipendenti e pensionati incapienti di cedere alle imprese la propria quota dell’ecobonus 65% sugli interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici condominiali. Con un Ordine del giorno approvato negli stessi giorni in cui la Legge di Stabilità 2016 riceveva il via libera definitivo, la Camera dei Deputati impegna il Governo “a valutare l’opportunità di consentire la trasformazione della detrazione decennale in credito d’imposta cedibile agli intermediari finanziari”. Il nuovo meccanismo, le cui modalità operative saranno definite a breve dall’Agenzia delle Entrate, assegna al contribuente la facoltà di trasferire il credito che i fornitori potranno recuperare in 10 anni. Ma - sottolineano i promotori dell’Ordine del giorno - le medesime.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231