Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

10 novembre 2016

Ecobonus e sismabonus, Entrate: ‘includere le banche tra i beneficiari della cessione del credito’

10/11/2016 – Chiarire meglio i tetti di spesa delle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica in condominio e includere banche ed istituti di credito tra i soggetti cui cedere i bonus. Sono alcune delle modifiche al disegno di Legge di Bilancio 2017 chieste dal presidente dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, in audizione alla Camera e al Senato. Ecobonus per gli interventi in condominio Rossella Orlandi ha sottolineato che per la riqualificazione energetica dei singoli immobili il tetto di spesa varia a seconda della tipologia dell’intervento. Il ddl Bilancio 2017 introduce invece un limite univoco per i condomìni, fissato “in misura non superiore a 40mila euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio”. In realtà, fa notare Rossella Orlandi, il limite si riferisce agli interventi “maggiori”, cioè quelli che interessano almeno il 25% dell'involucro.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231