Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 luglio 2018

Ecobonus, le detrazioni fiscali potrebbero subire tagli pesanti

20/07/2018 – Le detrazioni fiscali per gli interventi di efficientamento energetico degli edifici potrebbero subire pesanti tagli. Se le novità contenute in una bozza di decreto che sta circolando in queste ore saranno confermate, i rimborsi relativi ad alcuni lavori saranno nettamente inferiori rispetto al passato.   Il Ministero dello Sviluppo Economico, per attuare quanto previsto dalla legge di Bilancio 2018, da diversi mesi sta ipotizzando di ridurre alcuni limiti delle detrazioni complessive e di introdurre dei massimali specifici di costo parametrati ai metri quadri o alla potenza degli impianti installati.   La Legge di Bilancio 2018 ha già ridotto dal 65% al 50% alcuni bonus. Si tratta di quelli per l’acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi, acquisto e posa in opera di schermature solari, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a biomassa e caldaie a condensazione con..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria RISPARMIO ENERGETICO