Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

22 giugno 2015

Edifici a ‘effetto bomba’, Legambiente: demolirli o delocalizzarli

22/06/2015 –  Un tribunale costruito tra due fiumi, una Casa dello Studente dentro una fiumara, un cinema multisala edificato su una scarpata. Sono alcuni tra i dieci edifici che Legambiente definisce a ‘effetto bomba’ perché realizzati in aree a rischio idrogeologico e, quindi, pericolosi per l’incolumità di chi li abita e li usa. Nel dossier “Effetto bomba”  l'associazione illustra i danni che ciascuno dei dieci edifici provocherebbe, in caso di eventi calamitosi, se non si provvede velocemente alla loro demolizione o delocalizzazione. 10 strutture in zone al alto rischio Secondo il dossier redatto dall’associazione sono dieci i luoghi dove è urgente intervenire per scongiurare nuove tragedie ed effetti disastrosi: - tribunale di Borgo Berga di Vicenza, costruito tra due fiumi; - casa dello Studente di Reggio Calabria, edificata all'interno di una fiumara (nella foto); -.. Continua a leggere su Edilportale.com Consulenza Sicurezza Veneto