Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

23 aprile 2014

Edilizia scolastica, altri 422 milioni dal decreto sulla Spending Review

23/04/2014 – Aumento delle risorse destinate all’edilizia scolastica e risparmi grazie alla fatturazione elettronica e alla pubblicazione dei bandi solo online. Sono le novità del DL Spending Review.   Edilizia scolastica Per il 2014 e il 2015 una somma pari a 122 milioni di euro annui dovrebbe essere esclusa dal patto di stabilità dei Comuni che realizzeranno interventi di riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici.   L’elenco dei Comuni beneficiari e gli importi esclusi dal patto di stabilità delle singole Amministrazioni saranno individuate in seguito con un dpcm.   Il Cipe potrà inoltre deliberare la riprogrammazione del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014 – 2020. Dall’operazione si potrebbero ricavare altri 300 milioni di euro.   Bandi di gara online Se le novità del decreto saranno confermate nella fase di conversione in legge, i bandi di gara non saranno più..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria LAVORI PUBBLICI