Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

16 dicembre 2016

Efficienza energetica ed eco-edifici, come cambiano le direttive UE

16/12/2016 - La Camera ha avviato l’esame di due proposte di direttive europee, trasmesse dalla Commissione UE al Parlamento italiano, relative a all’efficienza energetica e alle prestazioni energetiche degli edifici. La prima bozza modifica la Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica; la seconda bozza interviene sulla Direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia. Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica Innanzitutto gli articoli 1 e 3 della Direttiva 2012/27/UE saranno modificati per aggiungere l’obiettivo UE vincolante di efficienza energetica del 30% per il 2030. Non sono stabiliti obiettivi vincolanti a livello nazionale, ma è previsto che gli Stati membri comunichino i rispettivi contributi indicativi di efficienza energetica per il 2030 nei piani nazionali integrati per l’energia e il clima. L’articolo 4 della Direttiva 2012/27/UE, che impone agli Stati membri.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231