Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 maggio 2016

Errore professionale, solo l’ente appaltante può decidere di escludere l’impresa dalla gara

09/05/2016 – Solo la Stazione Appaltante può decidere se gli errori professionali commessi da un’impresa siano tali da comportare la sua esclusione da una gara d’appalto. Lo ha spiegato il Consiglio di Stato con la sentenza 1555/2016. Nel caso preso in esame era stato bandito un appalto di lavori per l’adeguamento di una linea ferroviaria. L’impresa vincitrice aveva fatto ricorso all’avvalimento. L’impresa ausiliaria nel presentare le dichiarazioni richieste aveva segnalato che un altro committente pubblico aveva risolto un contratto d’appalto affidatole in precedenza. A suo avviso, però, dato che c’era ancora una causa in corso, questo elemento non poteva comportare la sua esclusione dalla gara. L'impresa seconda classificata aveva quindi fatto ricorso al Tar Calabria sostenendo che l’ ausiliaria avesse reso una dichiarazione fuorviante, mendace e non esauriente sulla sua situazione. Il.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231