Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 maggio 2017

Fondimpresa Avviso 2/2017 Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle PMI aderenti di minori dimensioni

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
E' stata pubblicata ieri sul sito di Fondimpresa, la  notizia dell' attivazione del nuovo contributo aggiuntivo avviso 2/2017 PMI.
Con l’Avviso n. 2/2017 Fondimpresa intende favorire, con la concessione di un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale, la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali condivisi rivolti ai lavoratori delle Piccole Medie Imprese aderenti di dimensioni minori.
Possono beneficiare del contributo aggiuntivo di Fondimpresa esclusivamente le Piccole Medie Imprese (PMI con sede in Italia) aderenti che rispettano, alla data di presentazione del Piano in cui ne fanno richiesta, in forma singola o associata, tutte le condizioni di seguito indicate:
  • adesione a Fondimpresa già efficace;
  • possesso delle credenziali di accesso all’area riservata;
  • aver maturato sul proprio Conto Formazione, nel periodo di adesione a Fondimpresa, accantonamento medio annuo, al lordo degli eventuali utilizzi per piani formativi, non superiore a euro 10.000,00 (diecimila);
  • presenza di un saldo positivo (maggiore di zero) sul proprio Conto Formazione presso Fondimpresa.
La partecipazione ai "piani finanziati" nell’ambito dell’Avviso è riservata ai lavoratori anche apprendisti (per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal loro contratto), dipendenti delle imprese aderenti in possesso di tutti i requisiti di accesso previsti dall’Avviso.
Il "piano formativo" per il quale si richiede il contributo aggiuntivo previsto dall’Avviso può riguardare tutte le tematiche formative, con esclusione delle attività formative organizzate per adeguarsi alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione e di ore di formazione che comportano lo svolgimento di attività produttive.
L'attivazione di un "piano formativo" è possibile con la partecipazione di almeno 5 lavoratori (per un minimo di 12 ore di formazione procapite in una o più azioni formative valide). Tale requisito deve sussistere sia a preventivo sia a consuntivo.
I piani formativi con richiesta di contributo aggiuntivo potranno essere presentati a Fondimpresa a partire dal 8 giungo 2017 e fino al 20 ottobre 2017, salvo esaurimento delle risorse antecedente alla scadenza fissata.
Per verificare le caratteristiche dell’avviso e in particolare i requisiti per accedere al contributo contattateci al servizio Clienti 800300333 o per e-mail modi@modiq.it.
Leggi altri articoli della categoria Senza categoria
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,