Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

1 ottobre 2014

Fondo di garanzia per la prima casa, ecco come funzionerà

01/10/2014 – È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che regola il fondo di garanzia per l’acquisto e la ristrutturazione della prima casa.   Il Fondo di garanzia, lo ricordiamo, è stato introdotto dalla Legge di Stabilità per il 2014 con uno stanziamento di 600 milioni di euro, 200 per ciascuno degli anni 2014, 2015 e 2016. Le risorse sono destinate a garantire il 50% della quota capitale dei finanziamenti concessi per l’acquisto, la ristrutturazione e l’accrescimento dell’efficienza energetica degli immobili destinati a prima casa di abitazione del soggetto che richiede il mutuo.  Gli interventi del Fondo di garanzia per la prima casa sono assistiti dalla garanzia dello Stato, quale garanzia di ultima istanza. Per poter accedere alla garanzia del Fondo, l’importo dei mutui ipotecari non può superare i 250 mila euro. Allo stesso tempo, l’abitazione da acquistare o riqualificare non deve..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria