Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

5 febbraio 2018

Formazione di qualità, ambiente, periferie: dai professionisti idee per la campagna elettorale

05/02/2018 – È partito venerdì scorso il confronto sul manifesto per la modernizzazione del Paese, promosso da Professionisti per l’Italia. Il movimento, portato avanti da Rete delle Professioni Tecniche (RPT), Comitato Unitario Permanente degli ordini e Collegi professionali (CUP), è al lavoro per indicare alle forze politiche in campagna elettorale le priorità di intervento considerate determinanti per la crescita economica e sociale dell’Italia.    Diritti e doveri dei cittadini, lavoro, formazione di qualità, sicurezza, rilancio delle città e ambiente sono alcune delle azioni prioritarie su cui i professionisti che partecipano ai tavoli sono chiamati a formulare delle proposte.   1. Diritti e doveri dei cittadini Secondo i professionisti, lo Stato deve assicurare la tutela dei diritti della persona, che vanno da una giustizia celere al diritto alla salute e all’assistenza sociale, dalla sostenibilità..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE