Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

22 ottobre 2014

Fotovoltaico, approvate le norme attuative dello Spalma Incentivi

22/10/2014 – Via libera ai tre decreti attuativi delle norme Spalma Incentivi contenute nel Decreto Competitività (DL 91/2014). L’approvazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico risolve in particolare la situazione degli impianti fotovoltaici di potenza nominale superiore a 200 Kw, che erano in attesa del decreto per poter scegliere la modalità di rimodulazione degli incentivi.   Il primo decreto approvato si occupa della rimodulazione volontaria degli incentivi all’energia prodotta da fonti diverse dal fotovoltaico. La norma consente ai produttori alle prese con operazioni di rifacimento o ripotenziamento di ottenere un incentivo prolungato di sette anni, ma più basso.   Il secondo decreto rivede l’erogazione degli incentivi agli impianti fotovoltaici. Ai produttori ogni anno è garantito un acconto pari al 90%, calcolato sulla produttività effettiva dell’anno precedente. Il saldo viene invece..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria RISPARMIO ENERGETICO