Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

13 settembre 2016

Fotovoltaico, l’Amministrazione deve spiegare perché nega l’autorizzazione paesaggistica

13/09/2016 – Non si può negare in modo generico l’autorizzazione paesaggistica ad un piccolo impianto fotovoltaico in zona agricola. È necessario che la fruibilità e l’estetica del paesaggio siano compromesse in modo grave e l’Autorità preposta alla tutela dell’ambiente e del paesaggio deve prima suggerire soluzioni alternative in grado di minimizzare l’impatto dei pannelli. È arrivato a queste conclusioni il Consiglio di Stato con la sentenza 1201/2016. Nel caso esaminato, un’azienda vitivinicola aveva realizzato un piccolo impianto fotovoltaico sul tetto dei fabbricati agricoli aziendali. La Soprintendenza aveva fatto sì che il Comune non rilasciasse l’autorizzazione paesaggistica e l’azienda aveva quindi presentato ricorso al Tar. Il Tribunale Amministrativo aveva dato ragione all’impresa, ma la decisione aveva scontentato le Amministrazioni, che avevano.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231