Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 giugno 2012

Garante su Ondate di calore e misure di prevenzione di previsti

Sì del Garante alla trasmissione alle Ausl da parte dei Comuni degli elenchi della popolazione a rischio. Le aziende sanitarie locali avranno uno strumento in più per predisporre misure e iniziative volte a prevenire o monitorare le persone a rischio in caso di ondate di caldo eccesivo. Il Garante ha dato il via libera allo schema di Accordo tra il Ministero della salute, enti locali, province e regioni che prevede la trasmissione alle Ausl, da parte delle amministrazioni comunali, degli elenchi aggiornati della popolazione residente di età pari o superiore ai 65 anni iscritte nelle anagrafi.     MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231