Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 giugno 2015

Gare di progettazione, all’escluso riammesso troppo tardi spetta il risarcimento

11/06/2015 – Il progettista che perde ingiustamente una gara per l’affidamento di un servizio di progettazione ha diritto al risarcimento se, dopo la riammissione, non può più svolgere l’incarico perché è passato troppo tempo. Il chiarimento è arrivato dalla Corte di Cassazione, che con la sentenza 11794/2015 ha spiegato che il professionista ha il diritto di essere risarcito per  il danno emergente, cioè le spese sostenute, e il lucro cessante, vale a dire il guadagno che avrebbe ottenuto se avesse svolto l’incarico. Nel caso preso in esame, un architetto aveva partecipato alla gara per la realizzazione di un progetto di edilizia residenziale pubblica. In fase di selezione gli era stato però preferito un altro professionista, che a suo avviso aveva meno titoli. Sulla base di queste considerazioni aveva fatto ricorso al Tar che, dopo aver nominato un commissario per la verifica dei.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231