Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

12 gennaio 2016

Gare di progettazione, fino al 31 luglio 2016 requisiti meno severi

12/01/2016 – Sette mesi in più per partecipare, con requisiti di fatturato e personale meno stringenti, alle gare di progettazione di importo pari o superiore a 100 mila euro. Grazie al Decreto “Milleproroghe” (DL 210/2015), fino al 31 luglio 2016 per dimostrare i requisiti tecnico-professionali ed economico-finanziari si potranno utilizzare i migliori tre anni del quinquennio precedente e i migliori cinque anni del decennio precedente alla pubblicazione del bando. Dal 1° agosto 2016 diventeranno operative le norme contenute nel Regolamento attuativo del Codice Appalti (Dpr 207/2010) in base alle quali i concorrenti vanno valutati sulla base del fatturato globale ottenuto negli cinque esercizi antecedenti la pubblicazione del bando, che deve essere compreso tra 2 e 4 volte l'importo a base d'asta, e del personale tecnico utilizzato negli ultimi tre anni, che deve variare tra 2 e 3 volte le unità stimate.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231