Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 gennaio 2017

Gare di progettazione, l’opera non realizzata dimostra l’idoneità del professionista?

02/01/2017 - I professionisti che intendono partecipare ad una gara pubblica di progettazione possono dimostrare i requisiti utilizzando gli incarichi svolti per committenti privati, anche se le opere non sono mai state realizzate. Lo ha affermato il Tar Toscana con la sentenza 1730/2016. La sentenza ha risolto un caso avvenuto all’inizio del 2016, ma non esiste una posizione univoca sull’argomento. L’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) e un’altra parte della giurisprudenza sostengono il contrario, cioè che non fanno curriculum le opere progettate per un privato ma non realizzate. Requisiti per la progettazione e opere realizzate Il Tribunale Amministrativo ha esaminato il caso di una gara per la progettazione esecutiva e i lavori di costruzione di un edificio di edilizia residenziale pubblica di 88 alloggi. Il palazzo doveva possedere determinate caratteristiche: essere in cemento armato nei piani interrati e al piano terra.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231