Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 giugno 2016

Gare di progettazione, l’uso di materiali riciclati dà più chance di vittoria

09/06/2016 – Passi avanti per gli appalti verdi. I tecnici che prevedono l’utilizzo di materiali riciclati avranno più chance di aggiudicarsi servizi di progettazione inerenti ai lavori di nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione degli edifici, la gestione dei cantieri della Pubblica Amministrazione e la fornitura di articoli di arredo urbano. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 24 maggio 2016 del Ministero dell’Ambiente che attua il Collegato Ambiente e integra i criteri ambientali minimi per la progettazione degli interventi edilizi previsti dal DM 24 dicembre 2015. Si tratta di tutta una serie di accorgimenti che consentono all’Amministrazione che bandisce una gara d’appalto di abbattere i consumi di energia e risorse naturali. Il decreto fissa il punteggio aggiuntivo connesso all’uso dei materiali riciclati circoscrivendo il potere di valutazione discrezionale delle Stazioni appaltanti che,.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231