Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

27 novembre 2014

Gare progettazione, non vanno indicati i costi della sicurezza

27/11/2014 – Negli appalti di progettazione non è necessario indicare i costi relativi alla sicurezza. Lo ha spiegato il Tar Liguria con la sentenza 1690/2014.   Nel caso esaminato dal Tribunale amministrativo, una società aveva partecipato ad una gara con procedura negoziata per l’affidamento di un incarico di direzione lavori e coordinamento della sicurezza per una serie di opere.   I servizi, di importo di 100 mila euro, sarebbero stati affidati col criterio del prezzo più basso. La domanda era stata presentata da otto concorrenti e aveva vinto quello che aveva proposto un ribasso al 65,296%.   Una delle società non vincitrici aveva presentato ricorso sostenendo che i costi relativi alla sicurezza non erano stati indicati né dalla Stazione Appaltante né dall’aggiudicataria al momento della presentazione dell’offerta, ma solo in fase di verifica.   Il Tar ha respinto il ricorso affermando che..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria