Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 novembre 2015

Genova: i tecnici provano la disabilità per progettare senza barriere

20/11/2015 – Capire le difficoltà nel ‘vivere la città’ di coloro che hanno un handicap simulando la disabilità per riuscire a progettare senza ostacoli e per tutti. Questo l’obiettivo di ingegneri, architetti e geometri genovesi che il 17 novembre 2015 si sono finti disabili (salendo su carrozzelle, impugnano bastoni bianchi e bendandosi) per cambiare ottica lavorativa e capire realmente come realizzare contesti urbani senza ostacoli. Abbattimento barriere architettoniche: la sperimentazione di Genova Per poter finalmente costruire edifici e strade senza barriere architettoniche il Comune di Genova e la Consulta handicap hanno promosso un corso pratico annuale (giunto alla quarta edizione) dal titolo "Progettare per tutti", che mira a migliorare la sensibilità di ingegneri, architetti e geometri verso il tema dell’accessibilità. Per chi ha dei problemi nel muoversi la città è.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231