Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

17 novembre 2014

Grandi opere, in Italia si impiegano fino 14 anni e mezzo per realizzarle

17/11/2014 – Negli ultimi tre anni i tempi di realizzazione delle opere sono aumentati passando da 4,4 a 4,5 anni. Per i lavori di importo superiore ai 100 milioni di euro si è passati da 11,1 a 14,6 anni, per le opere tra i 50 e i 100 milioni sono necessari in media 11,6 anni, quelle sotto i 100 mila euro vengono completate mediamente in 2,9 anni. I dati arrivano dal Rapporto sui tempi di attuazione e spesa delle opere pubbliche in Italia realizzato dall’Unità di verifica degli Investimenti Pubblici (UVER) del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica (DPS) della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il rapporto analizza i tempi di realizzazione di oltre 35.000 opere pubbliche (numero più che raddoppiato rispetto a quelle considerate nel 2011) con un valore complessivo di oltre 100 miliardi di euro. Sotto esame il cosiddetto “tempo di attraversamento” di un opera pubblica, ovvero il tempo necessario per passare..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria LAVORI PUBBLICI