Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

29 Giugno 2020

Gres laminato, il rivestimento ultrasottile

29/06/2020 - Nella ristrutturazione di interni quando si arriva alla posa dei rivestimenti, a parete o a pavimento, spesso viene richiesto che venga effettuata senza fughe. Il motivo di questa richiesta è dovuto alla tendenza di avere il più possibile continuità nelle superfici da rivestire. L’assenza di interruzioni nel pavimento, o sulle pareti, crea un effetto di design minimalista ed elegante. Ne deriva un impatto estetico notevole che conferisce agli ambienti della propria casa uno stile molto moderno. Per quanto riguarda le piastrelle in ceramica, purtroppo, la normativa vigente non ammette più la posa senza fuga, la cosiddetta “posa a giunto unito”, ma prescrive una larghezza minima ed inderogabile di 2mm (UNI 11493).   Inoltre, la fuga minima non è realizzabile per tutte le tipologie di piastrelle ed in tutti i contesti. All’interno degli ambienti residenziali la fuga minima è realizzabile per le sole..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria FOCUS