Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

1 febbraio 2015

I download più richiesti di Gennaio 2015


Norma CEI 11-27, Faq Sicurezza Lavoro, corsi E-learning, il radon, trattori agricoli, detergenti, biocidi
Portale Consulenti : Newsletter 2 febbraio 2015
I download più richiesti di Gennaio 2015

Norma CEI 11-27, Faq Sicurezza Lavoro, corsi E-learning, il radon, trattori agricoli, detergenti, biocidi

Non possono essere eseguiti lavori in vicinanza di linee elettriche o di impianti elettrici con parti attive non protette, o che per circostanze particolari si debbano ritenere non sufficientemente protette, e comunque a distanze inferiori ai limiti di cui alla Tabella 1 dell’allegato IX, salvo che non vengano adottate disposizioni organizzative e procedurali idonee a proteggere i lavoratori dai conseguenti rischi Norma CEI 11-27 2014
Cosa cambia per la sicurezza nei lavori elettrici - Obbligatoria dal 1 febbbraio 2015. La Nuova Norma CEI 11-27, 4° edizione del 2014, fornisce gli elementi essenziali per la formazione degli addetti ai lavori elettrici
 FAQ (Domande frequenti) sicurezza sul lavoro D.Lgs. 81/08 ...Faq Sicurezza Lavoro 
Domande poste frequentemente a cura del ULSS 9 Treviso in materia di sicurezza lavoro, FAQ Servizio di Prevenzione e Protezione, FAQ Medicina del lavoro, FAQ Valutazione dei rischi, FAQ Antincendio e Gestione delle emergenze, Altre FAQ
   Dal 15 aprile 2015, in via sperimentale, l'Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dei titolari di redditi di lavoro dipendente e assimilati, il modello 730 precompilato. Modello che può essere accettato o modificato.  Il vantaggio fondamentale per il contribuente (oltre a quello relativo all’ulteriore semplificazione nella compilazione del modello) è legato ai controlli. Infatti, se il 730 precompilato viene presentato senza effettuare modifiche, direttamente oppure al sostituto d’imposta, non saranno effettuati i controlli documentali sulle spese comunicate all’Agenzia dai soggetti che erogano mutui fondiari e agrari, dalle imprese di assicurazione e dagli enti previdenziali (interessi passivi, premi assicurativi e contributi previdenziali). Se il 730 precompilato viene presentato, con o senza modifiche, al Caf o al professionista abilitato, i controlli documentali saranno effettuati nei confronti di questi ultimi.  Resta ferma la possibilità di presentare la dichiarazione dei redditi autonomamente compilata con le modalità ordinarie (730 ordinario o modello Unico PF).Modello 730/2015 precompilato 
Disponibile online per i lavoratori dipendenti e assimilati, e pensionati, che potranno accedere
 download_10.pngValidità corsi E-learning
Per sapere se un corso può essere effettuato in e-learning, è necessario prima di tutto far riferimento a quanto indicato nella specifica disciplina che lo regola.
 Istruzioni operative tecnico – organizzative per l'allestimento e la gestione delle opere temporanee e delle attrezzature da impiegare nella produzione e realizzazione di spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e di manifestazioni fieristiche alla luce del Decreto Interministeriale 22 luglio 2014.Istruzioni operative allestimento spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e di manifestazioni fieristiche
Circolare n. 35 del 24 dicembre 2014
 Il radon (precedentemente niton) è l'elemento chimico che nella tavola periodica viene rappresentato dal simbolo Rn e numero atomico 86.  Scoperto nel 1898 da Pierre e Marie Curie, è un gas nobile e radioattivo che si forma dal decadimento del radio (con espulsione di un nucleo di elio), generato a sua volta dal decadimento dell'uranio.  Il radon è un gas molto pesante, pericoloso per la salute umana se inalato. L'isotopo più stabile, il 222Rn ha un tempo di dimezzamento di 3,8 giorni[1] e viene usato in radioterapia. Uno dei principali fattori di rischio del radon è legato al fatto che accumulandosi all'interno di abitazioni diventa una delle principali cause di tumore al polmone[2]. Si stima che sia la causa di morte per oltre 20.000 persone nella sola Unione europea ogni anno ed oltre 3.000 in Italia. Polonio e bismuto sono prodotti, estremamente tossici, del decadimento radioattivo del radon.Cos’è il radon
L’uomo è stato esposto da sempre a una radioattività di origine naturale, dovuta sia ai raggi cosmici sia alle emissioni radioattive dal suolo sia ad altre fonti
 Accordo ai sensi dell’art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali e’ richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonchè le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell’art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni. Il presente accordo costituisce attuazione dell’articolo 73, comma 5, D.lgs. n. 81/08, ove si demanda alla Conferenza Stato, Regioni e Province autonome l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori.Corsi di formazione per lavoratori addetti alla conduzione di trattori agricoli o forestali
Istruzioni operative per lo svolgimento dei moduli pratici
 Un detergente è composto da una miscela di sostanze chimiche in polvere o liquide che servono per rimuovere lo sporco da una superficie. In italiano il termine detersivo è spesso utilizzato per prodotti impiegati nella pulizia delle superfici dure (pavimenti, piatti, finestre) e dei tessuti, mentre con detergente si indicano in genere prodotti più delicati utilizzati per esempio per la pulizia del corpo. Il sapone è stato per secoli l'unico detersivo/detergente utilizzato dall'uomo. Il famoso I detergenti
Il Quaderno “I detergenti” in particolare è una versione ampiamente aggiornata e opportunamente modificata dello studio effettuato nel 2004 dal gruppo di lavoro “I Detergenti” nell’ambito dell’Osservatorio Epidemiologico Nazionale sulle condizioni di salute e sicurezza negli ambienti di vita.
 “Qualsiasi sostanza o miscela nella forma in cui è fornita all’utilizzatore, costituita da, contenenti o capaci di generare uno o più principi attivi, … e qualsiasi sostanza o miscela generata da sostanze o miscele diverse dI biocidi
Il Quaderno “I biocidi” in particolare è una versione ampiamente aggiornata e opportunamente modificata dello studio effettuato nel 2003 dal gruppo di lavoro “Biocidi” nell’ambito dell’Osservatorio Epidemiologico Nazionale sulle condizioni di salute e sicurezza negli ambienti di vita Il volume, presentato in una nuova edizione INAIL, è stato realizzato con la finalità di promuovere la conoscenza e il corretto uso dei biocidi, tutti quei prodotti (disinfettanti, insetticidi, tarmicidi, rodenticidi ecc.) destinati a distruggere, eliminare o rendere innocui gli organismi nocivi infestanti.
 L'infortunio sul lavoro è l'evento traumatico, avvenuto per una causa violenta sul posto di lavoro o anche semplicemente in occasione di lavoro, che comporta l'impossibilità di svolgere l'attività lavorativa per più di tre giorni. La malattia professionale è un evento dannoso alla persona che si manifesta in modo lento, graduale e progressivo, involontario in occasione del lavoro.Sicurezza sul lavoro e tutela della salute in ambito sanitario
E' possibile scaricare il tutorial ed utilizzarlo liberamente, Lanciare Sanità - Il personale infiermeristico

 PUBBLICITA'
formazione_elearning


Leggi altri articoli della categoria Newsletter