Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 aprile 2015

I rischi nel cantiere edile


I rischi nel cantiere edileL’esercizio di un processo produttivo, quale è per l’appunto anche quello EDILE e questo è una prima importante constatazione: ovvero il CANTIERE EDILE è a tutti gli effetti un processo produttivo, particolare e specifico comporta l’adozione di una serie di azioni rivolte non solo alla sua ELIMINAZIONE e/o RIDUZIONE del RISCHIO, ma anche alla accettabilità dello stesso da parte della Dirigenza Aziendale nel senso che il verificarsi dell’evento dannoso non è un qualcosa di ineluttabile e/o imponderabile, ma è il frutto di precise scelte o non scelte aziendali

Le slide tecniche, dal titolo I rischi nel cantiere edile, sono state prodotte dal Prof. Luigi Pastorelli, docente di teoria del rischio.
Fonte: Olympus - www.olimpus.uniurb.it

La pubblicazione è un utile documento per i formatori.

Il documento riporta, con l’ausilio di immagini, diverse indicazioni relative ai rischi e alla loro prevenzione con riferimento a:
- gru a torre
- lavori in quota
- tetti e coperture
- organizzazione del cantiere
- scavo e movimento terra
- carico materiale
- montaggio strutture
- lavori in quota/solai

Il documento si sofferma poi sul tema degli appalti esaminando :

- modalità di costruzione
- organizzazione delle aziende e dei lavoratori autonomi
- formazione-informazione agli addetti
- caratteristiche delle attrezzature utilizzate

Il documento analizza la posizione del Committente e su altre figure di cui individua compiti e responsabilità:
- responsabile dei lavori
- coordinatore in materia di sicurezza durante la progettazione dell'opera
- coordinatore in materia di sicurezza durante la realizzazione dell'opera
- Impresa affidataria
- piano operativo di sicurezza – POS
- Piano di Sicurezza e di Coordinamento – PSC

I rischi nel cantiere edileI rischi nel cantiere edile

Leggi altri articoli della categoria sicurezza