Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

26 novembre 2014

I tecnici al Governo: riportare a 30mila euro la tassazione forfetaria

26/11/2014 - Soglia di reddito per l’applicazione del regime fiscale agevolato, obbligo di POS e deducibilità delle spese per la formazione.   Sono state queste le questioni che Armando Zambrano, coordinatore della Rete delle Professioni Tecniche (RPT), ha posto al Sottosegretario all’Economia e Finanze, Enrico Zanetti, in un recente incontro.   La prima questione è quella relativa all’abbassamento da 30mila a 15mila euro della soglia di reddito entro la quale applicare il regime forfetario per i professionisti, previsto dall’art. 9 della Legge di Stabilità 2015, attualmente in discussione alla Camera.   Se venisse confermata la nuova soglia di 15mila euro, un numero consistente di professionisti verrebbe escluso dal regime di vantaggio - spiega la RPT - ridimensionando lo spirito stesso della norma che intendeva sostenere una platea ampia di lavoratori autonomi con capacità reddituale contenuta e con difficoltà..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE