Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

3 novembre 2015

I tecnici chiedono modifiche alla gestione Separata Inps

03/11/2015 – Modificare le norme che regolano la Gestione Separata INPS e risolvere le anomalie normative per rendere più equa la fiscalità contributiva di tutti i professionisti. Questo il proposito della Rete Professioni Tecniche (RPT) che, in Commissione Lavoro alla Camera il 26 ottobre 2015, ha esposto tre proposte per una migliore gestione delle casse di previdenza. Professionisti autonomi: confronto tra Casse professionali e Gestione separata INPS Secondo il Coordinatore di RTP, Armando Zambrano le quote contributive a cui sono sottoposti i lavoratori autonomi iscritti alla Gestione Separata dell’INPS sono più alte rispetto a quelle delle Casse professionali. Tutto questo però a fronte di un livello di tutela previdenziale particolarmente scarso. Per questo RTP ha in mente di intervenire per permettere a tutti i professionisti di scegliere la condizione più favorevole. Ricordiamo che i professionisti.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231