Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

16 giugno 2016

Il cantiere: la movimentazione dei materiali

16/06/2016 – Nei cantieri edili si devono spostare diversi materiali, sia quelli che provengono dall’esterno del cantiere che quelli che si producono al suo interno. Ad esempio si deve permettere alla costruzione di “aumentare in altezza” e perciò bisogna fare in modo che i diversi materiali da costruzione possano essere trasportati in quota con il minimo sforzo e senza rischi per gli addetti ai lavori. Cantiere: le macchine per il sollevamento Gli apparecchi di sollevamento dei carichi rappresentano un’attrezzatura essenziale per lo svolgimento di alcune lavorazioni; nella movimentazione dei materiali, il sollevamento si distingue per via della prevalenza dello spostamento verticale rispetto a quello orizzontale. Le macchine per il sollevamento verticale dei carichi  possono essere ad azione continua, in cui lo spostamento dei materiali avviene con continuità (ad esempio nastri trasportatori), o ad azione discontinua,.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231