Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 febbraio 2016

Il carcere di Ventotene diventerà una sede per eventi culturali

02/02/2016 - Il Governo stanzierà 80 milioni di euro per il restauro e il riutilizzo del carcere borbonico di Santo Stefano a Ventotene (Latina). Lo ha annunciato qualche giorno fa il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in visita sull’isola per avviare il percorso verso le celebrazioni dei Trattati di Roma. “Tra l’isola di Ventotene, dove il regime fascista confinò Eugenio Colorni, Ernesto Rossi e Altiero Spinelli, e l’isola di Santo Stefano nel cui carcere furono imprigionati Sandro Pertini, Umberto Terracini e Mauro Scoccimarro, nacque e fu elaborato l’ideale federalista europeo. Da questi luoghi ha preso il via oggi il percorso verso le celebrazioni dei trattati di Roma, che di quell’ideale sono il risultato concreto”. Così il Ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini al termine della visita a Ventotene. Il carcere di Santo Stefano, che Renzi ha definito.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231