Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

21 marzo 2016

Il CNI agli ingegneri: ‘chiedete un compenso adeguato per redigere gli APE’

21/03/2016 – Quali sono i ‘compiti’ e gli ‘obblighi’ del professionista che redige l'Attestato di Prestazione Energetica (APE)? Il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI) li ha esplicitati e raccolti in un documento che contiene una sintetica e completa procedura per la redazione dell’APE, in conformità alle Linee Guida Nazionali (DM 26 giugno 2015).raccolgono in un documento Redazione APE: qualità ed adeguato compenso Il CNI ha specificato che la guida non descrive gli aspetti tecnici della procedura di attestazione della prestazione energetica (descritta già dalle Linee Guida Nazionali) ma evidenzia i compiti e gli obblighi del professionista, con l’intento “di garantire un alto livello di qualità alla professionalità dell'ingegnere, soprattutto in un settore in cui la mercificazione dell'attività professionale ha raggiunto livelli ben al di là del limite.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231