Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 maggio 2015

Il ddl ecoreati sarà approvato entro la prossima settimana

15/05/2015 – Diventerà legge entro la prossima settimana il ddl sui reati ambientali. Le Commissioni Ambiente e Giustizia del Senato hanno approvato senza modifiche il testo trasmesso dalla Camera. Per l’approvazione definitiva in Aula del Senato ci sarà tempo fino al 21 maggio, poi scatterà la pausa per le elezioni amministrative, ma il Governo si è impegnato a concludere l’iter prima di questa data. A parte la cancellazione del divieto di air-gun, una tecnica di ispezione dei fondali marini usata per rinvenire la presenza di idrocarburi nel sottosuolo, restano confermate le sanzioni più pesanti a carico dei responsabili dei reati ambientali. Danno ambientale Il danno ambientale sarà punito con la reclusione da due a sei anni e con la multa da 10 mila a 100 mila euro. Per danno ambientale si intende una compromissione o un deterioramento rilevante dello stato del suolo, del sottosuolo, delle acque.. Continua a leggere su Edilportale.com Corsi Online Italia