Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

17 luglio 2017

Il Decreto 231 del 2001 disciplina la responsabilità amministrativa degli Enti per reati commessi nel proprio interesse o a proprio vantaggio

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231l Decreto 231 del 2001 disciplina la responsabilità amministrativa degli Enti per reati commessi nel proprio interesse o a proprio vantaggio da soggetti apicali o persone sottoposte alla direzione e vigilanza di questi ultimi ritenendo importante il concetto di controllo e di collegamento all'Ente.
La norma introduce la responsabilità in sede penale della società che va ad aggiungersi a quella della persona fisica.
La responsabilità coinvolge il patrimonio dell’ente e, indirettamente, gli interessi economici dei soci (sanzioni).Per reati previsti (prima del fatto) che possono portare interesse o vantaggio.
MODI eroga la  consulenza necessaria e assume l'incarico di membro dell'Organismo di Vigilanza. L’obiettivo di MODI è quello di raggiungere al Cliente  tramite la personalizzazione del sistema, miglioramenti gestionali ed operativi e far applicare il Modello all'intera organizzazione, creando  un unico strumento con un sistema semplice e funzionale, dove siano presenti le regole aziendali (Sistema Integrato) e che risulti il punto di riferimento per l'azienda.
Ridurre al minimo la burocrazia interna in termini di documenti e procedure  è sicuramente un gran vantaggio, così come ottimizzare l'impegno dell'azienda in termini di tempo, risorse e costi durante l'intero arco della consulenza.
Integrazione tra Modello Organizzativo ex D.Lgs. N. 231/01, gli adempimenti anticorruzione previsti dalla legge e dall’ANAC ed il sistema di gestione per la prevenzione della corruzione di cui alla norma tecnica UNI ISO 37001:2016.
Per partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,