Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

27 febbraio 2017

Il Decreto Mezzogiorno è legge: deroghe al Codice Appalti per il G7

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23124/02/2017 –  È stato approvato in via definitiva dal Senato il disegno di legge “Mezzogiorno”. Dalle deroghe al Codice Appalti per il G7 di Taormina ai finanziamenti per Matera 2019 e al credito di imposta per gli investimenti delle imprese, ecco le misure introdotte dalla nuova legge. G7 e deroghe al Codice Appalti Le gare d’appalto inerenti al G7 di Taormina potranno derogare al Codice Appalti (D.lgs. 50/2016) in presenza di condizioni di urgenza. In questo caso, lavori servizi e forniture potranno essere affidati senza bando, ma ricorrendo alla procedura negoziata con invito ad almeno cinque operatori. La deroga non varrà quindi per tutte le gare, ma solo per quelle per cui sia effettivamente provata l’urgenza. Credito di imposta per l’acquisto di beni strumentali nuovi L’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature, effettuato fino al 31 dicembre 2019, nelle imprese di Basilicata, Calabria,.. Continua a leggere su Edilportale.com