Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

14 marzo 2014

Il Durc sarà solo online e la PA pagherà 68 miliardi di debiti

14/02/2014 – Smaterializzazione del Durc (Documento unico di regolarità contributiva), sblocco e velocizzazione dei pagamenti della Pubblica Amministrazione. Sono le iniziative, predisposte dal Governo Renzi, per facilitare la vita delle imprese.   Durc Il Governo mira a superare l’attuale sistema che impone alle imprese ripetuti adempimenti burocratici. Come si legge nella nota diramata dall’Esecutivo, il provvedimento di semplificazione avrà un impatto considerevole dato che, solo nel 2013, i Durc presentati sono stati circa 5 milioni.   Secondo il decreto per il rilancio dell’occupazione e la semplificazione, rientrante nel Jobs Act, i controlli sulla regolarità verranno effettuati online, secondo modalità individuate dal Ministero del Lavoro. Lo snellimento dei tempi sta nel fatto che le verifiche avverranno con un’unica interrogazione negli archivi dell'INPS, dell'INAIL e delle Casse edili che devono..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria