Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 aprile 2015

Il geometra direttore dei lavori è responsabile anche delle opere di cui non è competente

30/04/2015 – Il geometra che assume l’incarico di direttore dei lavori è responsabile anche dell’esecuzione delle opere che non rientrano tra le sue competenze, come ad esempio i calcoli relativi alle strutture in cemento armato. Lo ha affermato la Corte di Cassazione con la sentenza 7370/2015. Nel caso preso in esame, un committente privato aveva appaltato i lavori per la costruzione di una villetta, ma aveva in seguito sospeso i pagamenti e chiesto il risarcimento dei danni dal momento che aveva riscontrato gravi vizi di costruzione, per i quali era stata condannata sia l’impresa che il direttore dei lavori. L’incarico di direttore dei lavori era stato assunto da un geometra, mentre la progettazione delle strutture in cemento armato era stata effettuata da un ingegnere. I difetti di costruzione riguardavano proprio le strutture e i calcoli in cemento armato che, come riportato nel testo della sentenza, “il geometra non aveva.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231