Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 novembre 2017

Il Regolamento UE 679/2016 e i termini dato sensibile, informativa, consenso, profilazione e pseudonimizzazione

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
Il Regolamento UE 679/2016 da importanza ai termini quali dato sensibile, informativa, consenso, profilazione e pseudonimizzazione. Entro il 24 maggio 2018, tutte le aziende di Europa dovranno adeguarsi al nuovo REGOLAMENTO EUROPEO PRIVACY UE 2016/679.
Viene richiesto a tutti anche di cooperare con l’autorità di controllo notificando qualsiasi violazione dei dati personali alla stessa e al diretto interessato. Il Regolamento riprende, grazie all’intervento del Garante italiano, alcune definizioni già presenti nel D.lgs. 196/03, come quella di «titolare», «responsabile» e «interessato», ma introduce anche nuovi termini che vanno a sostituire o integrare il vocabolario normativo in materia. Alcuni esempi: • Incaricato (termine eliminato) • Rappresentante • Terzo • Dati genetici, biometrici e relativi alla salute • etc…
Cosa significa “dato sensibile” secondo il Regolamento UE 679?
E' il dato personale che, per sua natura, richiede particolare attenzione: i dati sensibili rivelano origine razziale o etnica, credenze religiose o altre convinzioni, opinioni politiche, tesseramento a partiti, sindacati o associazioni, salute e vita sessuale. Cosa significa “informativa”?
Un avviso contenente le informazioni che il Titolare del trattamento è tenuto a fornire a tutti gli interessati, sia per via orale che per iscritto, in modo chiaro conciso, in merito a quando e come i dati vengono raccolti sia direttamente dall’Interessato che tramite terzi, e come gli stessi vengono utilizzati. Cosa significa “consenso”?
La libera indicazione della volontà del soggetto interessato di accettare esplicitamente una specifica operazione di trattamento relativa ai propri dati personali, di cui era stato informato in anticipo da colui che ha il potere di decidere su tale elaborazione (il Titolare del trattamento).
Alcuni tipi di trattamento possono essere eseguiti senza il consenso dell’Interessato, ai sensi della sezione 24 del Codice italiano in materia di protezione dei dati. Cosa significa “profilazione”?
Qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti della persona fisica Cosa significa “pseudonimizzazione”?
Il trattamento dei dati personali in modo tale che i dati non possano più essere attribuiti ad un interessato specifico senza l’utilizzo di in- formazioni aggiuntive, a condizione che tali in- formazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona identificata o identificabile.
Contattando la segreteria organizzativa al numero verde 80030033 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato.
Non aspettate l’ultimo momento per adeguarsi al REGOLAMENTO 2019/679 PRIVACY O GDPR!
Per la consultazione del Regolamento 679/16, slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,