Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

3 febbraio 2016

Imbullonati: niente Imu per il 2016

03/02/2016 – Nel calcolo della rendita catastale di fabbriche o edifici produttivi non bisognerà più considerare i macchinari, i congegni, le attrezzature ed altri impianti funzionali ad uno specifico processo produttivo, ovvero i cosiddetti “imbullonati”, che dal 1 gennaio 2016 sono esentati dall'Imposta Municipale Unica (Imu). Lo prevede la Legge di Stabilità 2016 che ha introdotto questa novità per i fabbricati di categoria D ed E (unità immobiliari urbane a destinazione speciale e particolare come fabbriche, alberghi, teatri, edici produttivi ecc). Stima degli immobili imbullonati: i chiarimenti delle Entrate L’Agenzia delle Entrate nella circolare 2/E chiarisce che dal 1° gennaio 2016 nel processo estimativo di industrie, centrali o stazioni elettriche, non saranno più inclusi gli aerogeneratori, le turbine, i grandi trasformatori, gli altoforni, così come tutti gli impianti.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231