Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

23 febbraio 2015

Immobili non abitativi, il passaggio di proprietà lo faranno gli avvocati

23/02/2015 - L’autenticazione degli atti e delle dichiarazioni di cessione o donazione di immobili adibiti ad uso non abitativo, di valore catastale fino a 100.000 euro, potrà essere effettuata dagli avvocati, e non più soltanto dai notai.   La novità è contenuta nel ddl Concorrenza, approvato nel Consiglio dei Ministri di venerdì scorso.   Gli avvocati che potranno svolgere questo servizio dovranno essere abilitati al patrocinio e muniti di polizza assicurativa pari almeno al valore del bene dichiarato nell’atto.   Le visure ipotecarie e catastali per la redazione degli atti e delle dichiarazioni, e le comunicazioni dell’avvenuta sottoscrizione degli stessi agli uffici competenti sono a carico della parte acquirente, donataria o mutuataria.     Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento segui la nostra redazione anche su Facebook, Twitter e Google+  
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE