Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

5 novembre 2014

Impianti fotovoltaici, ecco come richiedere gli incentivi ‘spalmati’

05/11/2014 - Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha pubblicato le Istruzioni operative riguardanti i meccanismi di rimodulazione delle tariffe incentivanti per gli impianti solari fotovoltaici di potenza nominale incentivata superiore ai 200 kW.   Si tratta della norma Spalma Incentivi contenuta nell’articolo 26, commi 2 e 3, della Legge 116/2014, di conversione del Decreto Competitività (DL 91/2014) che ha dato ai proprietari degli impianti fotovoltaici di potenza nominale superiore a 200 kW tre alternative: a) erogazione per 24 anni della tariffa, ricalcolata secondo percentuali di riduzione indicate nell’allegato 2 al Decreto Competitività; b) incentivo erogato in 20 anni e rimodulato secondo modalità fissate dal Ministero dello Sviluppo Economico; c) tariffa erogata in 20 anni e ridotta, per il periodo residuo di incentivazione, di una percentuale proporzionale alla potenza dell’impianto. Dal 1° gennaio 2015, la tariffa..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria FINANZIAMENTI, RISPARMIO ENERGETICO