Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

22 gennaio 2015

Imu Agricola: confermata la scadenza del 26 gennaio

22/01/2015 – Il Tar del Lazio ha deciso di rimandare a una prossima udienza la discussione sui criteri di esenzione dell’Imu agricola oggetto dei ricorsi di alcuni Comuni e di alcune Anci regionali. La sospensiva nei confronti del DM 28 novembre 2014 è decaduta e così, a cinque giorni dalla scadenza del pagamento del 26 gennaio per l'imposta relativa al 2014, i contribuenti del mondo agricolo dovranno pagare il tributo. Ricordiamo che nelle scorse settimane gli enti locali avevano fatto ricorso al Tar del Lazio, per contestare la nuova classificazione (definita iniqua) che obbligava al pagamento dell’imposta municipale anche per i terreni destinati all’agricoltura in base a criteri altimetrici, ottenendo come risultato la sospensiva del decreto fino alla sentenza. La sospensiva è rimasta in vigore fino a ieri, giornata in cui il tribunale avrebbe dovuto emettere una sentenza definitiva sul provvedimento ma la sentenza..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria