Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

4 maggio 2012

INAIL – Nel 2011 50mila infortuni in meno sul lavoro: calo del 4,4% dei casi mortali

Le stime preliminari dell’INAIL: le 726mila denunce pervenute all’Istituto fanno registrare una flessione del 6,4%, maggiore rispetto all’anno precedente (–1,8%). Si mantiene sotto quota mille il numero di lavoratori che hanno perso la vita: le vittime sono 930 (40 in meno in confronto al 2010). In aumento del 9,6% le malattie professionali MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231