Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

16 gennaio 2013

INAIL – Rogo all’Eureco di Paderno Dugnano, processo con rito abbreviato per il titolare

Processo Eureco

16 gennaio 2013. Il gup di Milano Antonella Bertoja ha accolto la richiesta di Giovanni Merlino, imputato per diversi reati, tra cui l'omicidio colposo plurimo, le lesioni colpose e l'incendio colposo. L'esplosione avvenuta il 4 novembre 2010 all'interno dell'azienda di stoccaggio e smaltimento dei rifiuti ha provocato la morte di quattro operai

MILANO - Nell'udienza di oggi al tribunale di Milano il gup Antonella Bertoja ha accolto la richiesta di rito abbreviato avanzata da Giovanni Merlino, amministratore unico dell'Eureco di Paderno Dugnano, l'azienda di stoccaggio e smaltimento dei rifiuti dove il 4 novembre 2010 si verificò un'esplosione costata la vita a quattro operai: Harun Zeqiri, 44 anni, Sergio Scapolan, 63, Salvatore Catalano, 55, e Leonard Shepu, 38.

Per l'accusa violate le norme di sicurezza sul lavoro. A Merlino sono contestati i reati di omicidio colposo plurimo aggravato dal numero delle vittime e dalla violazione delle norme sulla sicurezza, lesioni colpose gravissime, incendio colposo, frode fiscale, stoccaggio, traffico e smaltimento illecito di rifiuti pericolosi. In base a quanto ricostruito dal pm Piero Basilone, infatti, l'esplosione mortale sarebbe stata provocata dalle miscelazioni non autorizzate a cui il titolare sottoponeva i rifiuti pericolosi (setacci molecolari), che venivano manipolati dagli operai in violazione della normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

La prossima udienza fissata il 25 marzo. Come stabilito dal gup, il procedimento a carico del titolare dell'Eureco, in cui l'Inail si è costituito parte civile, proseguirà il 25 marzo. In passato Merlino ha patteggiato una condanna a un anno e quattro mesi di reclusione per l'omicidio colposo di un altro operaio, morto nel 2005 a Sannazzaro De' Burgondi, in provincia di Pavia, a causa di un incendio scoppiato nello stabilimento della Cr, specializzata nello smaltimento dei rifiuti industriali.

Seguiteci anche su Facebook, Twitter e YouTube

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria