Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

22 dicembre 2011

INAIL – Si conclude il sequestro della Savina Caylyn: marittimi finalmente liberi

Fine di un incubo: dopo undici mesi nelle mani dei predoni somali, la nave della compagnia D’Amato e tutti i suoi marinai – cinque dei quali italiani – sono stati rilasciati alle 14 di oggi. Silenzio della Farnesina, ma probabilmente sarebbe stato pagato un riscatto al capo pirata Ilyaas, del clan Murar Shade Corsi Online Italia