Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

14 ottobre 2016

‘Ingegneri a basso costo’, il CNI chiede chiarimenti al Governo

14/10/2016 – “In Italia, il rapporto qualità/costo di professionisti altamente specializzati è estremamente competitivo con le altre nazioni europee. Un ingegnere in Italia guadagna mediamente in un anno 38.500 euro, mentre in altri Paesi lo stesso profilo ha una retribuzione media di 48.500 euro l’anno”. Questa la frase contestata dal Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI), scritta all’interno della brochure del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise), distribuita durante la presentazione del piano nazionale Industria 4.0 per attrarre investimenti esteri in Italia. Redditi bassi degli ingegneri italiani: incontro CNI-MISE Considerare i bassi redditi degli ingegneri italiani come fattore positivo per l’attrazione d’investimenti esteri, invece che come un dramma, ha fatto attivare il CNI che ha richiesto un incontro urgente con il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. Il Ministro ha risposto.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231