Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

8 marzo 2016

Ingegneri: ripristinare le tariffe minime e aumentare le agevolazioni fiscali

08/03/2016 – Ripristino di tariffe di riferimento, revisione della formazione universitaria, agevolazioni fiscali specifiche e nuove forme di welfare. Queste le richieste esposte degli Ingegneri al Governo nel corso dell’Assemblea del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) intitolata “Obiettivo Lavoro”, tenutasi a Bologna venerdì 4 marzo 2016. Ingegneri: le proposte del CNI per uscire dalla crisi Al Governo gli ingegneri italiani chiedono una serie di interventi per aiutare i professionisti a fronteggiare gli effetti della crisi che, tra il 2007 e il 2014, ha fatto calare il reddito professionale medio degli ingegneri quasi del 20%. Inoltre il Presidente del CNI, Armando Zambrano, ha affermato che “le previsioni per il 2016 non sono per niente rassicuranti”: secondo le stime del CNI i redditi degli ingegneri, nella migliore delle ipotesi, resteranno immutati, ma potrebbero anche subire un calo fino all’1%. Ecco.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231