Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

24 maggio 2016

INTERPELLO 19 del 2016

Apprendistato professionalizzante per lavoratori

INTERPELLO 19 del 2016

INTERPELLO 19 del 2016Oggetto: art. 9, D.Lgs. n. 124/2004 – apprendistato professionalizzante per lavoratori in trattamento di disoccupazione, D. Lgs. n. 81/2015, art. 47, comma 4 – applicazione estensiva. La Associazione nazionale delle Agenzie per il Lavoro autorizzate ed accreditate che svolgono attività di intermediazione – Rete Lavoro – ha avanzato istanza di interpello al fine di conoscere il parere di questa Direzione generale in ordine alla corretta interpretazione della disposizione di cui all’art. 47, comma 4, D.Lgs. n. 81/2015. In particolare l’istante chiede se , in forza della suddetta disposizione normativa , sia possibile contemplare ne ll’ambito delle categoria dei lavoratori fruitori di trattamento di disoccupazione, che possono essere assunti con contratto di apprendistato professionalizzante ai fini della loro qualificazione o riqualificazione, anche i soggetti disoccupati che percepiscono l’indennità oraria per la frequenza di azioni di politica attiva del lavoro o comunque i soggetti beneficiari di un contratto di ricollocazione . Al riguardo , acquisito il parere della Direzione generale della Tutela delle Condizioni di Lavoro e delle Relazioni Industriali , della Direzione generale per le Politiche Attive, i Servizi per il Lavoro e la Formazione , della Direzione generale Ammortizzatori Sociali e I.O., dell’INPS e dell’Ufficio legislativo , si rappresenta quanto segue. In via preliminare , occorre muovere dal dettato dell’art. 47, comma 4 , del D.Lgs. 81/2015 che ha previsto la possibilità di assumere in apprendistato professionalizzante e senza limiti di et à , i lavoratori beneficiari di indennità di mobilità o di un trattamento di disoccupazione , a i quali si applicano , “ in deroga alle previsioni di cui all'articolo 42, comma 4, le disposizioni in materia di licenziamenti individuali, nonché, per i lavoratori beneficiari di indennità di mobilità, il regime contributivo agevolato di cui all'articolo 25, comma 9 , della legge n. 223 del 1991 , e l’ incentivo di cui all'articolo 8, comma 4, della medesima legge" .

INTERPELLO 19 del 2016INTERPELLO 19 del 2016

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231