Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

27 luglio 2016

Jobs Act Autonomi: proposti contratti di rete per i professionisti

27/07/2016 – Contratti di rete estesi ai liberi professionisti, convenzioni tra ordini professionali e centri per l’impiego, deducibilità dei contributi volontari versati agli enti bilaterali e semplificazioni per la sicurezza negli studi professionali. Queste alcune proposte migliorative per il Jobs Act degli Autonomi avanzate durante l’incontro, lo scorso 20 luglio, tra il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, e il presidente della Commissione Lavoro del Senato, Maurizio Sacconi. DDL lavoro autonomo: contratti di rete per i professionisti Il presidente di Confprofessioni ha sottolineato la necessità di “includere i liberi professionisti nel sistema del contratto di rete per dotare la categoria di uno strumento agile e dinamico, utile soprattutto per intercettare le occasioni dischiuse dalla apertura ai bandi europei e nazionali”. E in tale direzione va anche un emendamento al DDL sul lavoro autonomo del.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231