Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 Maggio 2021

La formazione si pone come una misura strategica capace di rispondere alle esigenze e agli obiettivi generali e specifici sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il datore di lavoro ha l’obbligo di evitare che probabili e possibili pericoli dovuti all’esercizio della sua attività, possano tradursi in rischi per i lavoratori che vengono assunti per il compimento di tale attività.

Al datore di lavoro sono equiparati i dirigenti ed i preposti che organizzano tutte le attività svolte dai lavoratori, per i quali il Testo Unico in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro stabilisce che essi oltre ad adottare tutte le misure di sicurezza necessarie per la tutela dei dipendenti, devono anche informare gli stessi sui rischi specifici cui sono esposti, devono insegnare le norme fondamentali di prevenzione e devono addestrare i lavoratori all’utilizzo corretto dei mezzi e degli strumenti di protezione.

La formazione è un processo circolare che prevede: l’analisi dei bisogni formativi, la progettazione degli interventi di formazione, la realizzazione dei corsi di formazione, il monitoraggio e la valutazione dei risultati e l’analisi dei bisogni formativi. 

MODI si propone per eseguire sopralluoghi gratuiti al fine di esaminare i fabbisogni formativi della Clientela in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro. 

Per visionare i dicono di noi che ci hanno lasciato i Clienti come referenze cliccare qui.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.