Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

1 aprile 2017

La manutenzione dei veicoli metro ferroviari

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

ORDINE DEGLI INGEGNERI ROMA La cultura della Manutenzione Dott. Ing. Mario Minati 13 Febbraio 2017 La Manutenzione: La normativa di riferimento

La manutenzione dei veicoli metro ferroviari

E-learningNell'ambito del seminario del 13 febbraio 2017 Ordine Ingegneri di ROMA, pubblichiamo dispensa del Dott. Ing. Mario Minati ATAC ROMA.

 Indice degli argomenti:

 La Manutenzione: La normativa di riferimento

 La Manutenzione

 L’oggetto della Manutenzione

 Le strategie della manutenzione

 Il processo Manutentivo

 Il piano di Manutenzione

 L’infrastruttura e logistica

 La Manutenzione: «fornitore di disponibilità»

 La Manutenzione: lavorare per commessa e rendicontare

 La Manutenzione: Supporti Tecnici

 La Manutenzione: L’organizzazione Operativa

 La norma europea EN 13306 definisce la manutenzione come la "combinazione di tutte le azioni tecniche, amministrative e gestionali, durante il ciclo di vita di un’entità, volte a mantenerla o riportarla in uno stato in cui possa eseguire la funzione richiesta". Quando si parla di "manutenzione" non ci si limita a considerare la mera esecuzione di determinati lavori, bensì un servizio integrato di una pluralità di attività, che spaziano dalla diagnostica alla gestione dei materiali, dai sistemi informativi alla documentazione, dalla formazione delle risorse umane al loro utilizzo ottimale. Si tratta insomma di considerare l'intera progettazione di tutto quanto ruota attorno all'esigenza di mantenere funzionale un bene. La Manutenzione sistema complesso di attività che debbono essere collegate tra loro e razionalizzate negli interventi per “gestire” la complessità.

Le strategie di manutenzione sono oggetto di una puntuale e mirata definizione delle tipologie d’intervento in occasione della fornitura di materiali rotabili avendo anche a riferimento l’esperienza pluriennale consolidata ed il know how acquisito sul materiale rotabile in dotazione. Le attività di Manutenzione Programmata e correttiva sono generalmente svolte nei locali delle Officine e raramente effettuate in linea (Assistenti di Linea). Tutte le attività hanno termine con le verifica e collaudo da parte del personale d’officina preposto ed il rilascio all’esercizio.

E-learningLa manutenzione dei veicoli metro ferroviari